Tendenze 2015: il vintage che va di moda questa primavera

La moda va e viene, e ogni stagione ci offre un bel po’ di novità non sempre nuove: a volte si tratta di capi ispirati al passato, altre volte si tratta semplicemente di un come-back. Se certi vestiti di ispirazione vintage sono modificati rispetto al loro modello per acquisire un look più moderno, altri capi sono così tanto simili al loro antenato che è spesso più economico (e più divertente) andare alla ricerca del capo vintage originale. Inchiesta sui vestiti e accessori vintage che tornano di moda nel 2015.

 

Le gonne abbottonate

Meloom: gonna abbottonata

Credits: Meloom

Midi oppure a trapezio sopra il ginocchio, scegliete la gonna abbottonata che fa per voi! Dopo la famosa gonna a righe di Zara nell’estate 2014 andata sold out troppo in fretta, la gonna abbottonata sarà un po’ ovunque nel 2015, ma vi consiglio di cercarla nei negozi di vintage a pochi euro (le gonne vintage raramente sono care). Possiedo diversi modelli vintage e vi consiglio semplicemente di fare un salto su ebay, Etsy o Depop dove la scelta è infinita. In foto, una gonna vintage di Meloom, che spedisce da Riga a soli 14 euro.

 

Gli abiti con stampe arty

Camicetta arty Vintage Easy Style

Credits: VintageEasyStyle

Protagoniste dei blog di streetstyle, le stampe arty vanno più che mai di moda questa primavera e la soluzione migliore per portare un capo con stampa arty unico al mondo è di sceglierlo vintage. Curiosando tra le bancarelle dei mercatini delle pulci o dei negozi di vintage, troverete delle stampe che nemmeno potevate immaginare – qualcuna terribile, ma qualcuna davvero bella – mentre su Etsy, cercate i capi Marni vintage oppure Marimekko vintage: non tutto è caro e alcuni pezzi sono meravigliosi!  In foto una camicetta Marimekko anni ’90 venduta da Vintage Easy Style, una boutique online di Riga (tutti gli articoli che mi piacciono oggi si trovano a Riga!)

 

Gli occhiali da sole in acetato con dettagli di metallo

Occhiali da sole Eyevan

Credits: Eyevan

Se la maggior parte degli occhiali sono fatti o di metallo o di acetato (oppure di plastica, naturalmente), questa primavera si vedono anche dei modelli bellissimi che abbinano le due materie per un risultato sorprendente, molto moderno, nonostante l’idea non sia nuova per niente. Gli occhiali più belli che abbia visto si trovano da Eyevan (di cui vedete qui una foto). Io però possiedo un modello vintage eccezionale: la marca torinese Vanni ha avuto l’idea di vendere, oltre agli occhiali delle nuove collezioni, anche i modelli vintage mai venduti. Una stanza intera del negozio Baricole in piazza Carlina a Torino è dedicata agli occhiali vintage di due marche, Vanni e Derapage, dove troverete i miei occhiali in diversi colori.

 

Gli anni ’70

Vestito anni '70 Last Tango in Paris

Credits: Last Tango in Paris

Anni ’70 sì, ma in versione moderna! Finora i capi ispirati agli anni ’70 avevano sempre un che di bohémien, di moda per adolescenti, ma nel 2015 (sia quest’estate che il prossimo inverno), gli anni ’70 si faranno più moderni, più cittadini, più facili da indossare senza sembrare usciti dal passato. Ciò non ci impedisce di scegliere dei capi originali degli anni ’70: basta scegliere quelli giusti, con particolare attenzione ai volumi (sono i giochi di volumi a far sembrare attuale o fuori moda un capo). Cosa cercare vintage anni ‘70? Le borsette ovviamente, le camicette bianche o a fiori, gli abiti svasati stretti in vita, i top di pizzo. I capi anni ’70 sono molto facili da trovare anche a casa di vostra mamma, ma date un occhio alla bellissima boutique online di Last Tango in Paris (di cui ecco una foto), che propone tra l’altro dei capi anni ’70 molto attuali e molto parigini.

 

I colori pastello

Cardigan color pastello The Vintage Mistress

Credits: The Vintage Mistress

Come ogni anno, i primi raggi del sole ci fanno venire voglia di dimenticare i nostri capi grigi nell’armadio per indossare un po’ di colore, e quest’anno non potremo scappare alla moda dei colori pastello! È molto facile trovare dei capi vintage color pastello, da quelli eleganti e femminili anni ’50 a quelli kitsch e giovanili anni ’80. Pensate a cercare dei cardigan color pastello anni ’50: i loro colori sono leggermente diversi dei loro equivalenti di oggi e si abbinano molto bene con i capi di colori chiari. Qui un cardigan molto bello di The Vintage Mistress.

 

Continua la lettura con i seguenti articoli:

Commenti

comments powered by Disqus

Continuando normalmente la tua navigazione acconsenti ad utilizzare i cookie, sempre in forma anonima.

Informativa sui cookie
Chiudi